Piccolo Bollettino Seccato

Non ho finito.

Per poco – proprio poco – ma non ho finito – e adesso devo interrompere per un paio di giorni, e credevo proprio che avrei finito, e invece no.

Natch.

Piccolo Bollettino Seccatoultima modifica: 2013-09-07T09:16:00+00:00da laclarina
Reposta per primo quest’articolo

2 Commenti

  • E vabbe’ non fa niente l’importante è aver quasi quasi finito sennò questi due giorni di interruzione potevano davvero essere letali.
    Non so per te ma per me se non sono arrivata ad un punto sensato e mi interrompo perdo lo spirito con cui stavo scrivendo.
    A volte si nota proprio lo stacco di stile e anche di verve rileggendo la storia.
    Perciò secondo me è andata molto molto bene alla fin fine!

  • Vero, vero, veroverovero… Anche così – e benché ci abbia strologato mentre ero via – riprendere in mano il tutto stamattina è stato micidiale. Solo il sipario a due passi mi ha impedito di scivolare in un bout di procrastinazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*