PBD – Sei Tipi d’Idiota

Gli idioti si lasciano sfuggire le scadenze.

Se le lasciano sfuggire mentre rincorrono altre scadenze.

Si convincono di avere tempo fino all’inizio del mese prossimo – convinzione fallace.

E così per quest’anno perdono il giro al concorso perfetto per il loro atto unico…

Gl’idioti allora si mangiano le unghie e chiamano se stessi in molti modi interessanti.

E ci postano su.

PBD – Sei Tipi d’Idiotaultima modifica: 2013-03-16T11:58:27+01:00da laclarina
Reposta per primo quest’articolo

6 Commenti

  • Chiusa una porta, si spalanca un portone. Non esere troppo severa con te stessa, giusto un po’ 🙂

  • Il problema è quando la porta te la chiudi tu – e ti schiacci le dita nel processo. Ah, but stupidity is an ugly sin… 🙁

  • Benvenuta nel selezionato circolo dei Procrastinatori Seriali.
    C’è fra noi chi è capace di farsi ricoverare d’urgenza, pur di mancare una scadenza.
    It’s the “Dead” in “Deadline” 😉

  • Ero pronta a rispondere in via teorica, perché credevo che il commento fosse teorico o reminescente… Poi sono andata a leggere dalle tue parti e ho visto i particolari della sanguinosa faccenda.
    Blimey, Dr. Dee…
    Al confronto il mio incidente, incruento e da stupidità pura, impallidisce assai.
    E immagino che un libro sulle armi da taglio macchiato di sangue sia un genere di trofeo che non tutti hanno – almeno non al di fuori di un romanzo… oh well.
    Buona guarigione.

  • Io credo che se hai rimosso il concorso perfetto a favore dell’altro vuol dire che nell’altro anche inconsciamente hai visto qualcosa.
    Forse non ti andava di rimettere le mani su uno scritto per teatro. Ultimamente di teatro ne hai fatto davvero parecchio.
    Magari era solo la voglia di riprendeer in mano il romanzo e dargli un’aggiustatina e sapere che senza una deadline non lo avresti mai fatto.
    Sono sicura che ne verrà del bene da questo errore perchè io credo che in fondo in fondo non sia un errore…

    (dico giusto, XYZ era un romanzo?)

  • Dici, Cily? Non so se ho tutta questa fiducia nel mio subconscio (bestiaccia del tutto inaffidabile), ma devo dire che come la metti tu suona molto meglio… 🙂
    E sì, XYZ è un romanzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *